Galleria delle cose rare

Categoria

Galleria delle cose rare

fine 1600

In questo ambiente sono riuniti oggetti della collezione di arte decorative dei Farnese, ospitata alla fine del Seicento da Ranuccio II nella “Galleria delle cose rare” di Parma accanto alla Galleria Ducale. La straordinaria raccolta giunge a Napoli al seguito di Carlo di Borbone ed esprime con i suoi capolavori straordinari per fattura, provenienza, materia ed iconografia, il raffinato e colto gusto collezionistico dei Farnese, rendendo perfettamente l’ambiente di una “Camera delle meraviglie”. Oltre al celebre Cofanetto, realizzato per il cardinale Alessandro, la collezione annovera un gruppo di avori realizzati tra la fine del Cinquecento e gli ultimi decenni del Seicento da artisti italiani, placchette in bronzo, medaglie e bassorilievi.
0 0
Loading...

Altre Sezioni


Galleria Napoletana

Scopri »

Villa dei papiri

Scopri »

Santuario di Iside

Scopri »

Affreschi con Nature morte

Scopri »

Mosaici

Scopri »

Collezione Farnese al Museo di Capodimonte

Scopri »

Le opere


Cofanetto Farnese

Cofanetto Farnese

Suppellettile

Manno di Bastiano Sbarri

Museo di Capodimonte


Scopri »


top

Questo sito utilizza strumenti di raccolta dei dati, come i cookie.
Accetti che CoopCulture personalizzi la vostra esperienza su ArtPlanner per migliorare la funzionalità e le prestazioni del sito?
Vengono inoltre raccolte informazioni statistiche anonime.