Affreschi con Nature morte
Affreschi con Nature morte

Categoria

Affreschi con Nature morte

fine II secolo a.C. - fine I d.C.

Nel mondo antico le nature morte non erano considerate un genere autonomo, ma solo elementi all'interno di grandi composizioni. 
Nella pittura romana tali soggetti compaiono con l'affermazione del II Stile: vengono raffigurati quadretti con cibi, animali, vasellame, denaro e attrezzi per scrivere; le nature morte sono collocate nella parte centrale delle pareti delle sale da pranzo o dei saloni di intrattenimento.
Uno degli artisti più famosi che si specializzò in questo genere pittorico fu Pireico, artista che si volle distinguere dipingendo con grande abilità botteghe, asini, vivande e simili. 
Il genere della natura morta continua anche nella produzione pittorica successiva, con raffigurazioni inizialmente miniaturistiche, poi con dimensioni maggiori.

0 0
Loading...

Altre Sezioni


Collezione Farnese al Museo Archeologico di Napoli

Scopri »

Mosaici

Scopri »

Galleria Napoletana

Scopri »

Villa dei papiri

Scopri »

Affreschi

Scopri »

Galleria delle cose rare

Scopri »

Le opere


Affresco raffigurante natura morta

Affresco raffigurante natura morta

Affresco

Museo Archeologico Nazionale di Napoli


Scopri »


top

Questo sito utilizza strumenti di raccolta dei dati, come i cookie.
Accetti che CoopCulture personalizzi la vostra esperienza su ArtPlanner per migliorare la funzionalità e le prestazioni del sito?
Vengono inoltre raccolte informazioni statistiche anonime.